Le Virtù della Lavanda

Uagriturismo nelle Marche vicino al mare è un’occasione per ritrovare il contatto con la natura unendo i pregi della collina con il fascino della spiaggia. La vocazione biologica si percepisce già dalla residenza, riscattata con interventi di bioedilizia che rievocano la tradizione dei casolari marchigiani, integrando i comfort che una ristrutturazione moderna può donare.

Nel fondo, ampio in tutto 27 ettari, si coltivano specialmente cereali: attraverso una cooperativa agricola il raccolto viene lavorato e si trasforma in prodotti biologici come la farina, l’orzo, la birra e le verdure surgelate. Ma la specialità più caratteristica è l’esperienza con la lavanda, una pianta dagli usi medicinali e cosmetici che si perdono nell’antichità.

La coltivazione biologica della lavanda marchigiana

La lavanda è un arbusto perenne dall’inconfondibile fioritura violacea e dal profumo caratteristico. Non a caso molte creme, lozioni, deodoranti e saponi sono realizzati catturando l’aroma della pianta. Nell’agriturismo marchigiano la si coltiva in modo biologico, a poca distanza dal mare, in un clima favorevole e nell’aria pura.

I metodi naturali di coltivazione, senza l’uso di sostanze chimiche sintetiche, permettono all’arbusto di crescere privo da contaminazioni indesiderate. Attraverso la distillazione a vapore, in agriturismo si estraggono le essenze di lavanda delle Marche che vengono concentrate nell’olio essenziale, un preparato fondamentale per l’erboristeria.

La riviera Adriatica influenza le colture bio

La costa Adriatica è una meta molto apprezzata dai visitatori, ma la vicinanza al mare non è solo un vantaggio per le persone che amano la spiaggia. Il clima micromarino di cui beneficiano i lavandeti dell’agriturismo, infatti, crea una condizione eccellente per lo sviluppo della pianta medicinale. Per crescere bene, la lavanda preferisce la collina, e nelle Marche il terreno è ideale: a questo fattore si aggiunge però l’influsso del mare che dista solo poche miglia.

Accanto agli oli essenziali, si essiccano i boccioli e si realizza anche un sapone naturale per il corpo. Questi e tanti altri prodotti biologici sono offerti in agriturismo: gli ospiti possono scoprirli e apprezzarli anche al rientro dal proprio soggiorno nella Marche.

Tisane in riva al mare

Le proprietà benefiche che scaturiscono dalla lavanda possono essere godute sorseggiando tisane e decotti naturali ottenuti dall’arbusto. La loro azione principale è quella rilassante, che calma i muscoli riducendo la fatica del corpo. Ma gli effetti positivi agiscono anche sullo stato d’animo, placando il nervosismo e l’agitazione. Passeggiare lungo la riva del mare marchigiano intensifica le sensazioni piacevoli, e l’aria marina rinforza la salute della persona.

Unguenti e rimedi naturali

In agriturismo si trovano altri prodotti biologici ottenuti dall’essenza aromatica della lavanda. L’olio naturale, privo di conservanti, può essere sfruttato in modi diversi. Oltre agli effetti curativi apprezzabili già nella tisana, ha il vantaggio di poter essere applicato anche sulla cute oppure inalato.

A tutti i sintomi del raffreddore fornisce un rimedio lenitivo che agevola la guarigione: è sufficiente aggiungere qualche goccia nell’aerosol e inalare i vapori. Dà sollievo alla gola irritata, calma la tosse e allevia la sensazione di naso chiuso.

Frizionato su piccoli tagli, punture d’insetto e abrasioni di moderata entità, l’olio essenziale di lavanda accelera la cicatrizzazione e riduce i fastidi grazie alla sua natura antisettica e analgesica.

Translate Here
Modulo richiesta informazioni e disponibilità +39-328-7898898
I campi contrassegnati con l'asterisco sono richiesti.